Valorizzare l’immagine del tuo Studio Dentistico

Home » Valorizzare l’immagine del tuo Studio Dentistico

Valorizzare l’immagine del tuo Studio Dentistico

(Consigli semplici e pratici su come valorizzare l’immagine di uno Studio Odontoiatrico e rendere piacevole l’attesa dei propri pazienti)

Quante volte ti è capitato di cercare uno studio dentistico in internet o di trovarvi in mano una loro brochure informativa?
E ancora, quante volte ti è capitato di aspettare nella sala d’attesa di uno studio dentista o di un medico senza sapere come occupare il tempo?
Il nostro cervello e soggetto a milioni di informazioni ogni istante e nelle righe che seguono andremo a vedere l’immagine del tuo Studio Dentistico rendendo piacevole la permanenza del paziente nella sala d’attesa.

Un’immagine chiara, pulita e che trasmetta professionalità e sicurezza

Sicuramente un paziente che deve affidarsi a un dentista come a un medico, la prima cosa che fa è informarsi sulle reference e sull’operato del medico per capire la sua professionalità e competenza nel settore. Per quanto riguarda l’immagine è un po lo stesso principio, trasmettere un’immagine professionale del proprio studio dentistico o ambulatorio è uno dei primi passi per convincere nuovi pazienti che ancora non vi conoscono ad affidarsi a voi.

No a prezzi e promozioni

Una cosa che io fortemente sconsiglio è quella di applicare prezzi e scontistiche sulla propria pubblicità o immagine. Non è un messaggio di professionalità, non siamo al “mercato del pesce” dove il prezzo migliore attira il cliente, insomma non è professionale. Se riuscirete a trasmettere professionalità e il vostro lavoro è impeccabile, non avete bisogno di stratagemmi del genere per trovare pazienti che si affideranno a voi.

Web site e social

Ad oggi si dice che chi non è presente in internet ha il 70/80% in meno di possibilità di raccogliere nuovi clienti.
Vero? Si/No dipende dai punti di vista ma sicuramente non essere presenti nel web con un sito ben posizionato e con un social attivo renderà la vostra ricerca di pazienti e il contatto con loro più difficile.

Dal lato opposto sarete nascosti agli occhi di molti che non vi conoscono e che potrebbero affidarsi a voi.
Ancora oggi ho studi dentistici/clienti che sono molto contenti della loro presenza sul web che da quando è avvenuta in maniera corretta, gli ha portato nuovi possibili pazienti ogni anno.

Arredare sala d’attesa del tuo studio dentistico

La sala d’attesa di uno studio dentistico o di un medico in generale non è un luogo piacevole, seppur sia accogliente chi si reca dal dentista lo fa per svariati motivi, dai più o meno seri ma mai per piacere. I pazienti che attendono dal dentista sono fortemente recettivi e dovrebbero essere messi in una condizione piacevole e allo stesso tempo formativa.

Nella maggior parte delle sale d’attesa è una pratica diffusa quella di mettere a disposizione riviste di ogni generis che possano intercettare l’interesse dei pazienti e distrarre l’attenzione dall’attesa.
I pazienti però, potrebbero essere interessati anche a contenuti più utili magari riferiti anche al loro stesso problema, per questo la sala d’attesa di uno studio dentistico dovrebbe essere fornita di materiale informativo che accresca la fiducia e l’interesse di chi è in attesa del proprio turno.

Al paziente piace essere informato, soprattutto se riguarda la sua salute: quale miglior momento per intercettarlo se non durante l’attesa dove potrete riuscire a focalizzare la sua attenzione su un determinato argomento?
È importante quindi approfittare di questo periodo di tempo per comunicare al meglio la professionalità e le competenze del dentista.

Ma quali sono i mezzi?

Certificati, diplomi, corsi e riconoscimenti ottenuti alle pareti possono essere un buon punto di partenza seppur in parte passato, occorre trasferire dei contenuti di valore e diretti, che possano aiutarlo quotidianamente nella cura dei propri denti e che trasmettano la professionalità del medico odontoiatra.

A seguire alcuni miei consigli e pratiche idee per rendere l’attesa del paziente piacevole e meno noiosa:

  • Creare un ambiente ospitale, che comunichi sicurezza e tranquillità. Ricordiamo che andare dal dentista per un paziente non è proprio piacevole.
  • Non far mai mancare opuscoli, guide, depliant ed altri materiali informativi brandizzati che facciano capire che il tutto sia stato scritto e gestito internamente e che il paziente possa leggere e portare con se anche fuori dallo studio dentistico.
  • Fornire la sala d’attesa di un monitor che permetta di far scorrere foto, immagini e video informativi che distraggano l’attenzione del paziente dalla sua attesa. Le informazioni dinamiche in un ambiente statico sono recepite in maniera molto più forte e attraggono molto l’attenzione.
  • Creare un punto “ristoro”, inserire una macchinetta del caffè o un distributore d’acqua potrebbe essere particolarmente apprezzato da chi attende il proprio turno.
  • Area bambini: potrebbe essere molto utile pensare di dedicare ai bambini una piccola parte della propria sala d’attesa, bastano un tavolino, delle sedie, degli album, dei colori e il gioco è fatto!

Ultima cosa, ma sicuramente la più importante di tutte e fuori dalla lista è dotarsi di un’immagine coordinata: come un’azienda, è importante che anche lo studio dentistico abbia un logo che lo identifichi e un’immagine forte, riconoscibile e che parta dal materiale cartaceo/informativo, al vestiario, alla targa fino a sito web e social senza dimenticare una buona geolocalizzazione google.

Per avere successo, qualsiasi dentista deve riuscire ad unire l’aspetto imprenditoriale a quello tecnico/odontoiatrico promuovendo i suoi servizi in maniera seria e professionale.

Attraverso i nuovi strumenti di comunicazione e web marketing è possibile trovare nuovi pazienti e accrescere il prestigio e la stima nei confronti dello studio odontoiatrico.

Scopri come posso aiutarti a questo link oppure contattami per maggiori informazioni, per una chiacchierata e perchè no, un preventivo su misura alle tue esigenze.

Commenti

By |2018-11-23T10:17:45+00:0015 Marzo 2018|Guide Utili, Notizie Utili, Pillole Creative|

Send this to a friend