Google: come riavere il pulsante ”Visualizza immagine”

Google: come riavere il pulsante ”Visualizza immagine” – Creare Creatività

Molti, ma soprattutto chi come me lo utilizza per ricercare immagini per bozze o idee, si sarà accorto che qualche giorno fa, google ha rimosso dal suo motore di ricerca il famoso pulsante “Visualizza immagine”. Questa rimozione attuata per combattere e salvaguardare il copyright ha fatto molto parlare di se avendo creato non pochi problemi alle quotidiane operazioni di ricerca immagini in Google.

La rimozione del pulsante “Visualizza immagine” che permetteva di salvare direttamente le foto con due semplici click, costringe l’utente che trova la foto interessata nella sezione immagini di Google, ad andare direttamente nel sito web molto spesso impedendo così il download di quest’ultima.

Annuncio ufficiale di Google e la rimozione della funzione “Visualizza Immagine”

Ma per ora non tutto è perduto e a questo ci viene in soccorso un’estensione presente in Chrome e Firefox che ci permette di far comparire nuovamente il tanto agognato pulsante “Visualizza immagine” sostituito con la sua traduzione inglese “View Image”.

Una volta installato il componente aggiuntivo, non dovrete fare altro che andare a fare la vostra classica ricerca di immagini o immagini correlate, premere su “View Image” che comparirà al posto del vecchio “Visualizza Immagine” e salvarla come avete sempre fatto.

Il componente aggiuntivo di cui sto parlando si chiama “View Image” ed è installabile gratuitamente sui vostri browser attraverso i seguenti link:

Oltre a quest’estensione gli utenti più esperti potranno comunque contare sul fatto che Google ha sì rimosso il pulsante diretto, ma ha mantenuto la possibilità comunque di salvare le immagini con qualche passaggio in più e magare un po di conoscenza di codice.

Sono Alessandro Minotto, un Grafico Pubblicitario di Padova, da diversi anni attivo nel settore in cui ora opero anche come freelance. La mia visione della grafica non è semplicemente un puro e semplice lavoro, ma una passione da coltivare e far crescere negli anni.

Commenti

2018-05-08T08:23:56+00:00

Send this to a friend